Napoli, fissati gli obiettivi:tutto su Sosa e Bocchetti

24
70

Il club di De Laurentiis lavora a due operazioni: una trattativa in dirittura d’arrivo e una appena riallacciata. Per l’argentino pronti 2,5 milioni. E per il difensore del Genoa c’è Santacroce in cambio.

L’otti­mismo della volontà è nell’eco che arriva da Monaco ed annuncia un affare prossi­mo alla conclusione: "Aspettiamo il fax". E’ il giorno di Sosa, chissà; è però la set­timana della fiducia incrol­labile, che ammanta una trattativa formalmente av­viata ma tecnicamente in­gabbiata. José Ernesto So­sa (25) è un bel pezzo den­tro la storia del Napoli: l’ha ascoltata, imparata, attra­versata attraverso i rac­conti del Pocho Lavezzi, l’amico della pelle con il quale si sente si­stematicamente. Ma non finisce qua, per­ché tra le pieghe del mercato emergono sorpresine occultate con maestria, ri­spunta il nome di Salvatore Bocchetti ( 24), napoletano del Genoa, trattato ad oltranza nei giorni scorsi in uno scambio con Santacroce, poi tenuto lì in attesa de­gli eventi.

DON’T CRY FOR ME – José Ernesto Sosa con la testa è già al San Paolo, a Castelvol­turno e ovunque il calcio sappia di Napo­li: lo sa il Bayern, lo sa benissimo il suo procuratore, Fabio Bilardo, ne è consa­pevole Bigon, che tornerà a Monaco o spedirà il tanto atteso fax con l’offerta ufficiale non prima d’aver fatto cassa at­traverso la cessione di German Gustavo Denis. La crisi s’è infiltrata – inevita­bilmente – pure nel calcio e le esigenze societarie im­pongono di andarci cauti, per non imprimere scosse preoccupanti al bilancio. Sosa viene valu­tato 3,5 milioni di euro, il Napoli si spin­gerebbe sino a 2,5: ma c’è da entrambe le parti l’intenzione di arrivare ad un’inte­sa che faccia felice el principito, alterna­tiva di Hamsik ed ennesimo granello ar­gentino in una squadra di stampo suda­mericano. Il centro di gravità permanen­te, allo stato, è dunque rappresentato da Denis, la cui cessione è legata a dettagli impalpabili, come rivelato dall’ennesima riunione-fiume di ieri sera.

SIMM ‘E NAPULE – Dal nulla, pardon quasi dal passato, riecco riemergere Salvatore Bocchetti, centrale del Genoa e della Na­zionale, il fisico giusto per andarsi a sistemare nella difesa di granatieri sogna­ta da Mazzarri. E, poi, an­che il piede mancino di cui si sente la necessità in una retroguardia in cui con il sinistro ha familiarità solo Aronica. Bocchetti al Na­poli e Santacroce al Genoa è l’ultima idea nata l’altro ieri e tenuta lì, in stand by. Raccontano gli amici degli amici che ormai era fatta, che si era – ad­dirittura – arrivati ad una definizione che prevedeva lo scambio tra i due centrali ed un umano conguaglio in favore di Pre­ziosi. Poi, lo stop inatteso, la promessa d’aggiornarsi dopo aver privilegiato al­tre esigenze. Ma Bocchetti- Santacroce resta ipotesi percorribile: il sì spetterà a De Laurentiis che, conti alla mano, deci­derà.

Fonte: corrieredellosport.it

Condividi
Articolo precedenteTraorè di nuovo nel mirino del Napoli?
Prossimo articoloNapolisoccer.NET a Palermo per il triangolare del Barbera
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

24 Commenti

  1. Possibile che De Laurentiis con tutto quello che ha avuto dalle tv (comprese le amichevoli a 10euro alla volta di cui lui avrà il 70%…gli abbonamenti, i soldi delle sponsorizzazioni,ecc) non riesce a raccimolare 3 milioni per Sosa?…bah a volte io non so che fine facciano i soldi del Napoli..
    Non metto in ballo i 60 milioni delle tv (spero da ingenuo li tenga da parte per costruire un nuovo stadio), ma l’ha detto lui stesso, la prima rata di Cavani è stata pagata dalle cessioni (Contini, Datolo,Denis,prestito di Cigarini,ecc) nemmeno i soldi per Sosa (3 milioni) e Bocchetti (quanto può stare 5 milioni?..)
    Preziosi è un mercenario però almeno le trattative le chiude in fretta senza stare li a guardare gli spiccioli, ed è da contare che non ha certo l’introito che può avere De Laurentiis…
    Se il Genoa prende pure Dos Santos allora il Genoa come rosa è da considerare concorrente del Napoli.

  2. Prendere Bocchetti perdendo però Santacroce è un’autentica bestialità.
    Spero non sia vero.
    Noi abbiamo bisogno di elevare il tasso tecnico della squadra, va bene quindi Bocchetti ma non a scapito di Santacroce sicuramente più forte del primo e destinato alla nazionale.

  3. oscoff,stai sbagliando,bocchetti è buono e d è più forte di santacroce e poi nn si rompe.
    il problema è che non è vero ,il napoli è povero e non comprerà proprio niente..

  4. ok il genoa ha preso zucculini o zuccolino non so come si chiama .
    ma io vivo in germania e a stu zucculini non l’ho mai sentito nominare .giocava nel hoffenheim non nel real madrid e nemmeno li ha giocato .e l’allenatore del hoffenheim e uno ke gioca molto offensivo quindi un incontrista come lui gli poteva servire .ma non ha fatto nemmeno una partita .
    ha fatto bene il napoli a non prenderlo

  5. Si è vero siamo dei poveracci che non hanno soldi .
    Rassegnamoci piu’ di tanto il buon e generoso Dela non puo’ fare.
    Anzi ringraziamolo sempre per tutti i sacrifici che fa per noi e per il suo preziosissimo tempo che ci sacrifica senza ottenere nulla in cambio.
    Persona schiva .educatta , mai sopra le righe dal tratto elegante ,sempre coerente , è il nostro orgoglio e noi tutti siamo fieri di Lui .

  6. Chiamo da Latina (Circa 10.000 Napoletani)
    Le domeniche riempiamo due treni.
    Domanda: Quel canale di imbecilli parla solo da torino in su.
    Adesso con la nuova tecnica digitale possibile che non arrivi un canale Napoletano in Provincia di Latina dove è più Campania di Caserta?
    Poi ha ragione BLADEX, ma sto Presidente che vo fà.
    Al posto suo possiamo metterci un ragioniere e stiamo a posto.
    Possibile che tiene sulla corda milioni di Napoletani in tutto il mondo? In questa maniera ci vengo io a fare il presidente, ***. Comunque speriamo bene vogliamo vincere per il Napoli Calcio e sopratutto per Napoli Città. Forza Azzurri !!!!!!!

  7. secondo me quest’anno se si investiva ocme l,o scorso anno con una campagna che sfiorava i 50 mln….. veramente si avrebbero potuti comprare grandissimi giocatori… veramente si sarebbe fatto un grnadissimo passo avanti…… dela nn ha voluto rinvestire tanti soldi… dicendo ke li ha buttati… io penso che mai come questa stagione avrebbe dovuto rompere gli indugi…. e prendere definitivamente il posto del milan visto ke squadre come il milan fiorentina e roma…. non si sono rafforzatte piu di tanto… qualcosina la fatta la juve… il palermo si e addirittura indebbolita… e di tanto perdento kjeer e cavani… l’anno prosismo sicuramente perderà pastore… il napoli si poteva rafforzare veamente in modo prepotente… a mio avviso
    con 3 forti acquisti oltre cavani… tipo mexes. e 2 centrocampisti forte… cedendo rinaudo e magari aronica..( con dispiacere) …. con 40/50 paparelle veramente si lottava peri l secodno posto….. come ha intuito il genova…. ke in questo periodo di crisi…. basta poco per comprare giocatori veramente forti…. e con un progetto forte una volta che lo compri.. nn lo lasci piu andare ………..

  8. Ciao a tutti,
    mi presenterò in altra occasione.
    Volevo sapere cosa ne pensate di Ariel Bolatti. Sembra voglia andar via dalla fiorentina, è giovane 25 anni, è titolare argentino, e non dovrebbe costare tantissimo, eppure non ho visto nessun interesse del napoli, come mai?
    Un saluto.

  9. Si vabbè diamo uno dei ns migliori difensori per Bocchetti.. ma per piacere.. qua con ste cessioni perdiamo concorrenza… per disputare 2 competizioni NON DOVEVI CEDERE nè Cigarini, nè Denis… certo, la mia speranza è l’ultima a morire, ma ho seri dubbi che quest’anno “acchiapperemo” qualcosa..

  10. ragazzi ho letto tutti i vostri commenti alcuni sono da censurare tipo ULISSE che dice che il napoli è povero ma non lo rispondo proprio xchè sprecherei il mio fiato a far capire ad una persona che si sbaglia… cmq vorrei rispondere a BLODEX è vero che il napoli deve avere tutti quei soldi ma se tu fossi veramente informato sapresti che il napoli non li ancora ricevuti(IO ALMENO COSI Sò) poi dovresti sapere che è il gioco del mercato riuscire a risparmiare vedi il MILAN che chiude aiuto a PREZIOSI potrei farti altri mille esempi….cmq vi ripeto che SOSA è1buon giocatore in linea con quello che cerca la società e non vi preoccupate la nostra triade sa benissimo che la squadra è incompleta non sono cosi stupidi se poi sarà cosi dal2settempre farà il MIA CULPA ma fino ad allora avrò piena fiducia….INFINE vorrei rispondere a GIACOMO allora sono con te che bisogna vendere RINAUDO xchè è1scandolo ma secondo ragione MEXES verrebbe a napoli come la stessa cosa di LEDESMA opp GILARDINO…opp altri commenti che volevano DZEKO…ragazzi non scherziamo questi sono giocatori che al momento napoli non se li può permettere dobbiamo prima crescere come società e come fatturato….io personalmente vi dico prenderei MANTOVANI o cmq 1difensore mancino 1bel centrocampista SOSA va+che bene e 3ATTACCANTI UNA TORRE e il PAMPA come si vociferà a me sta+che bene xchè conosce l’ambiente e non dimentichiamoci che è uno dei senatori dello spogliatoio aiuterebbe a crescere i giovani e i nuovi arrivati e infine mi terrei MAIELLO molto molto interessante……

  11. A Benny ììììììììììì Mo ve mettete tutti a fa i tecnici
    Al Napoli ci serve un cervello a centro campo
    e un difensore sx, Dela se sbrigasse a prendere
    questi due altrimenti puoi comprare pure il patreterno a centravanti ma la palla non entra.

    Basta con le lamentele dei prezzi, che dobbiamo dire noi che facciamo 500 Km a domenica, quando ci costa?
    Da noi si dice “Ce l’hai i soldi” no allora non capisci un c………
    Comunque speriamo che prima della fine del mese DELA ci
    farà contenti, altrimenti vanno bene pure i lanci a casaccio dell’altro anno, tanto ci sarà solo da soffrire.

    firmato “un malato cronico della mia Città”
    sempre FORZA NAPOLI

  12. emanuele anche se sei sul piedistallo ti dico che il napoli è povero ,e tu ” comprerei ,venderei.” tu non fai e non conti un bel niente,rassegnati alla povertà seno fai tu il presidente porta i soldi e facci vedere ..comprerei,venderei..mah! ma cosa mi tocca sentire…

    tutti hanno comprato e noi.?? comprerei e venderei..questo si è fatto..

    qui,gli unici ricchi ,siamo noi che gli portiamo i soldi,meglio vedere la salernitana è gratis e ti diverti pure.

  13. x emanuele… e naturale che giocatori tipo mexes oggi nn verrebbero al napoli… ( stessa storia del manchester city all’inizio oggi quasi tutti vorrebbero correre li…MA SE NN ROMPI GLI INDUGI…… ) il problema di fondo anche se troverò tanti contrari…. AD OGGI IL NAPOLI NON HA PRESO NESSUNO….. E NN HA SPESO NULLA…… guardiamoci un po in faccia… ad oggi il napoli a preso cavani… bene quanto a speso??? 17 mln….. NO! falso… il napoli in realtà a speso la modica cifra di 4mln…… quest’a fatto….. e inutile che ci giriamo sopra… ha fatto un’ammoprtamento in 4 anni… per spalmare i 17 milioni…. in piu bilanci…. ad oggi cavani al napoli e costato 5 milioni……… ad oggi nn puoi contare i 5 mln ke devi da fra 4 anni…. e una società che punta a crescere….. ci sta che compri 17 mln CAVANI… pagandolo in realtà 5… ci sta che vuoi toglierti gli esuberi….ma non ci STA CHE CI SI FERMA QUI……. dicendo o comprato a 17 mln .. xke e solo fumo…. una società che vuole ambire a traguardi piu ampi deve spendere di piu di 5 mln…….. ( reali a bilancio… ) nn so se intendo…

  14. Maneual se sei così informato dovresti anche sapere che MARINO ha detto che quando lui ha lasciato il Napoli la società aveva 60 milioni di GUADAGNO durante i suoi 5 anni…sai che significa?…
    Che DeLaurentiis potrebbe anche evitare di “aspettare” i soldi delle tv..
    I soldi di Lete, Piaggio,Macron e tutti gli altri sponsor il Napoli li ha gia avuti!…
    Ma poi per piacere…il PAMPA?..ahahah…
    Non lo prenderà…ha rifiutato tutti i vecchietti (Cannavaro,Toni,Lucarelli) e poi prende SOSA?…dobbiamo farci ridere da tutta l’Italia?..ormai ha lasciato Napoli, lo vedrei davvero bene con un ruolo dirigenziale, ma non credo abbia senso come giocatore…a quel punto diamo qualche opportunità in più a Ciano!…così magari un giorno ce lo ritroviamo!..
    Comunque io non voglio (per ora) Messi…
    Ma almeno uno tipo Eder o Pinilla si poteva prendere tranquillamente!…o costano troppo per il Napoli?…
    Ah gia aspettiamo i soldi delle tv…così quando arrivano il mercato sarà chiuso…

    X chi ha detto che il Genoa è piu forte del Napoli in questo momento:
    Per me i due organici si sono molto avvicinati come qualità però che il Genoa si più forte è ancora tutto da dimostrare!…
    Vedremo..

  15. per BALDEX ma certamente io un giocatore come PINILLA O EDER lo prenderei anche subito mi piacciono….prenderei soprattutto EDER lo vedrei benissimo come vice-LAVEZZI !!!! poi le cose che dice MARINO solo la metà sono vere ci metto la mano sul fuoco e poi io non ho detto che con solo CAVANI va bene ho solo detto è inutile criticare1società che si è mostrata sempre attenta e non stupida sa benissimo che la squadra è incompleta e non dimentichiamoci che il mercato finisce il 31AGOSTO qndi xchè criticare…criticare e non aspettare??????? per qnt riguarda SOSA IL PAMPA a me il suo ritorno non dispiacerebbe sia come 4-5attaccante o sia come dirigente!!! CMQ vi ripeto io sono convinto che la squadra farà altri acquisti poi se non è cosi il 2SETTEMBRE farò il mia culpa…..sul GENOA sono pienamente d’accordo con te. P.S GIACOMO stammi a sentire è vero che il CITY compra compra ma lo sai che il suo bilancio è in rosso mi sai dire un gicatore venduto dal CITY negli ultimi anni che pareggia le spese non c’è….il CITY è chiamato per forza a vincere qualcosa in questi anni se non subito altrimenti si smantellerà non di menticarti che 1squadra di calcio è un’azienda deve fatturare….guadagnare….altrimenti rischia il CRAC……

  16. credo che de laurentis parli spesso di riflessioni riguardo al calciomercato non ha avuto il buon senso di valutare quello che ha speso per gli ottimi calciatori come cigarrini denis datolo dati a poco rinforzando altre squadre dice di non capire nulla di calcio ma si impegna per crescere come presidente.a volte parla come lotito se non hai amore non puoi donarlo la presunzione del potere acceca non credo assolutamente che in questi sei anni abbia rimesso del suo patrimonio napoli sa vivere e ti restituisce tutto con gli interessi a volte si sente napoletano ma perche non ritorna alle sue origini da laziale napoli gia soffre di suo non ha bisogno di personaggi che pavoneggiano con l etica.

LASCIA UN COMMENTO