Zuniga: “Possiamo puntare in alto, siamo convinti della nostra forza”

1
66

Camilo Zuniga in un’intervista riportata sul sito ufficiale del Napoli ha raccontanto le sue sensazioni in questo inizio di stagione: "Purtroppo nella passata stagione ebbi un infortunio quasi subito che mi ha condizionato la preparazione. Adesso sto bene, ho la fiducia del tecnico con il quale sono cresciuto molto e con il quale ho acquisito anche maggiore sicurezza nei miei mezzi. Ho lavorato benissimo in ritiro e mi sento pronto per disputare una stagione importante".

In questo precampionato ti abbiamo visto impiegato in più ruoli. Un segnale di grande fiducia da parte di Mazzarri…

"Sì, il mister mi sta aiutando molto e mostra di credere in me. Mi ha schierato anche a centrocampo ed in una posizione più avanzata. In passato, in Colombia, ho giocato anche in maniera più offensiva e sono andato anche in gol. Chissà, spero di segnare anche qualche gol a Napoli. Di certo il fatto di poter essere impiegato in più ruoli mi aiuta certamente ad essere utile ancora di più alla squadra"

E’ un Napoli più forte rispetto all’anno scorso?

"Sì, certamente. Si respira anche nell’ambiente. C’è grande fiducia e voglia di vincere da parte di tutti. Questo è un gruppo convinto e forte. Vogliamo far bene in tutte le competizioni a cominciare dall’Europa League. Avremo un match importantissimo con l’Elfsborg e vogliamo passare il turno. Per la Società e per i napoletani, il palcoscenico europeo è di grande prestigio".

Che impressione ti ha fatto Cavani?

"E’ un giocatore fortissimo, ma è soprattutto una persona speciale. Mi ha colpito molto la sua disponibilità e la sua umiltà. E’ un buon compagno di squadra e sono certo che a Napoli farà la differenza"

Qual è il tuo sogno personale?

"Io, se devo sognare, voglio vincere lo scudetto. E’ chiaro che per noi è un obiettivo lontano al momento, ma un giorno sono certo che questo gruppo può ambire a traguardi importanti. Già quest’anno credo che possiamo puntare in alto e siamo convinti della nostra forza"

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: SSCNapoli.it



1 COMMENTO

  1. Ottimismo giustificato, in effetti se ingranano i gioielli (vedi Hamsik-Quagliarella-Cavani-Lavezzi-Maggio), e Pazienza e Grava si ripetono come l’anno scorso, siamo veramente forti.
    Poi se pure Gargano torna a fare qualche gol…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here