L’affare Inler legato a Denis

0
11

Pur con le dovute smentite, più o meno articolate, l’affare Denis è legato a doppio mandato a quello di Inler. Perché se El Tanque si decide e arriva in Friuli, con i soldi intascati (assieme a quelli per Cigarini) De Laurentiis avrebbe pronta l’offerta da 13 milioni per lo svizzero. Che a Udine sta bene, o almeno così dice il suo procuratore, ma che non disdegnerebbe una chiamata dal Napoli.
Lo svizzero quindi o va al Napoli o rimane in Friuli: altre offerte per lui non ce ne sono visto il costo del cartellino. Se dovesse rimanere Guidolin dovrebbe trovare una formula per accontentare tutti i centrali di centrocampo che ha a disposizione. Operazione che il tecnico di Castelfranco sta già valutando, ma che se non risolta può creare pericolosi attriti.
Fonte: UdineseBlog

LEAVE A REPLY