De Laurentiis: “Denis andrà via, accontenteremo Mazzarri e arriverà Lucarelli”

17
55

Aurelio De Laurentiis parla ai microfoni di Marte Sport Live. L’argomento caldo è naturalmente il mercato. Denis è sull’uscio: "Ero molto preoccupato dopo l’infortunio, adesso la situazione è diversa e si sta ricomponendo. Mi dispiace che vada via, così come è successo per Bogliacino, ma dobbiamo avere un organico congruo". La cessione è imminente. Poi arriverà Lucarelli: "E’ un amico di Mazzarri, lo diventerà di Bigon e De Laurentiis. Garantisce il nostro allenatore, mi dice anche che è molto simpatico. Non tradisco la mia politica sui giovani, ho già preso Cavani e resto ancora alla finestra. Se Mazzarri lo vuole, è giusto accontentarlo. Toni? Evidentemente non sussistevano le condizioni, con il Parma, invece, abbiamo trovato una giusta corrispondenza e possiamo realizzare l’affare secondo i nostri parametri". Solo un’ammissione, invece, sul centrocampista. Molti parlano di Palombo: "I tifosi devono capire che la Sampdoria non lo vende. Garrone è un grande presidente e di certo non se ne priva. Noi non andiamo a sottrarre i giocatori". Il Napoli, comunque, cresce bene: "Abbiamo un gruppo importante. Non vedo l’ora che ci sia la festa del 3 agosto. Saluteremo il nostro pubblico. I tifosi devono starci vicino, comunicherò loro anche le modalità della campagna abbonamenti. Poi avremo altre due amichevoli per prepararci in vista dell’Europa League. Avremo modo di ammirare il nostro attacco, Cavani con Lavezzi, Hamsik e Quagliarella". La stagione è intensa e De Laurentiis già pensa alla sosta per le vacanze natalizie: "Chiederò ai giocatori e alle loro famiglie – mi riferisco soprattutto ai sudamericani – di restare da queste parti. Saranno nostri ospiti per una settimana dove vogliono. Mi faranno sapere loro, a Saint Moritz oppure a Cortina. Non ci sono problemi". Ieri la Lega Calcio ha diramato i calendari senza la presenza della Federcalcio. Zamparini l’ha definito una dichiarazione di indipendenza: "Sono d’accordo con il presidente del Palermo, è necessario ribadire la nostra autonomia". Alcune regole, invece, non sono proprio digerite: "Sarei per la liberalizzazione degli extracomunitari". Il Napoli non partirà in maniera agevole. C’è subito l’esordio con la Fiorentina al Franchi. "E’ vero, ma oramai siamo abituati. E’ già capitato due anni fa con la Roma, non ci saranno problemi".

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Marte

17 Commenti

  1. Noi negli anni passati ce lo potevamo solo sognare….
    Oggi uno dei migliori marcatori della serie A viene da noi a fare la riserva, quanta strada che abbiamo fatto….

  2. @ VederciAzzurro QUOTO! concordo con te, 5 anni fa sarebbe stato impossibile averlo come titolare, quest’anno un giocatore seppur “vecchio” ma che ha fatto in 28 (10 goals) superando denis, viene a fare la panchina non come terzo, ma come QUARTO attaccante!! quindi..per tutti quelli che si incazzano sulla cessione di denis, ma ci vuole tanto a capire che il giocatore come boiacino voleva giocare e quindi ha chiesto di essere ceduto? ma sono l’unico ad arrivarci o è cosi difficile questo ragionamento?
    non tutti i giocatori vogliono rimanere a 28 anni a scaldare la panchina..ragionate cavolo!

  3. lucarelli e’ il classico attaccante d’aria di rigore forte sia con i piedi che con la testa speriamo che l’eta’ non incida ma possiede un fisico che altri attaccanti se lo sognano….credo sia un ottimo acquisto e poi l’esperienza , a questa squadra , ne mancava un po troppa. Ora speriamo che venga un centrocampista giovane e di prospettiva…ne abbiamo bisogno cosi’ come un difensore di buon livello..anche se in difesa siamo messi bene.

  4. grande lucarelli grandi bigon e dela che ancora una volta mette l’amicizia x fare una squadra la gia fatto con donadoni l’esperienza insegna ma x lui noto che cosi nn e ‘ comunque sto lucarelli tanto che un grande attaccante che il caro sergio mi sembra che sta parlando di luis fabiano nn so in quale delle grandi squadre abbia giocato ma fatemi il piacere voi e il presidente prima nn vuole giocatori di una certa eta e poi mi prende lucarelli e chi ci capisce niente dopo 40 anni di calcio doveva venire uno del cinema x far in modo che io nn capisco piu niente in materia …………………………………….

  5. Preside’ invece di pavoneggiarti, pensa che se non acquisti un OTTIMO centrocampista faremo molte figure… marroni. Cacchio, ma tu, Bigon e Mazzarri avete gli occhi foderati di prosciuttooo???!!!

  6. ….. capisco il rammarico di qualcuno , non dimentichiamo, che il napoli uomini d’aria non ne ha avuto da anni….vi sembra poco uno che fa panchina e che non rompe i @@…..??!! ben venga lucarelli , vi garantisco che una occasione gli capita una la mette dentro ,vi ricordo che per allestire una squadra di giovani, nel tempo bisogna farlo graduatamente e si ha bisogno dei (vecchi) ….. fatemi capire una occasione gli capita è la mette dentro , siamo pronti a dire chwè vecchio, lavezzi sbaglia tanti gol ma lo si considera sempre un genio….!!! non lo so ma se lucarelli dovesse entrare , per qualsiasi motivo, e fare una partita intera e fa 2 gol, magari……………..ciò non toglie che il nostro presidente è e resta un BAMBACIONE…..!!!! forza napoli

  7. E secondo te soloio sapientone che sai tutto tu chi stramazza doveva prendere I’ll napoli come 4 attaccante disposto a fare la panchina?iun 4 attaccante che facesse da torre?l

  8. se ogni tanto si innaffiasse il cervello,qualcuno riuscirebbe a capire che per lucarelli daremo via uno tra pià o dalla bona che altri non vogliono nemmeno regalati. e finiamola di offendere i dirigenti e il presidente,molti pseudo tifosi si comportano come certi morti di fame che criticano una pietanza come l’aragosta.

  9. Su Lucarelli nutro forti perplessità… A me non ha mai entusiasmato e vi ricordo che ha giocato sempre in piazze piccole, a parte lo Shaktar Donetsk (con cui ha giocato la Champions)… Tuttavia, se deve far la quarta punta e porta un pò di esperienza ben venga… Potrebbe ricoprire un ruolo alla Pampa Sosa, che entrava a partita in corso per sbloccare situazioni critiche, grazie al suo gioco aereo, e tutto sommato Lucarelli ha piedi migliore del Pampa…. Vedremo, ma in ogni caso prenderei anche un giovane attaccante per il ruolo di quinta punta…

  10. MENO MALE CHE AL POSTO DI QUEL VECCHIO DI TONI SI E’ PRESO UN GIOVANE DI PROSPETTIVA COME CRISTIANO LUCARELLI BRAVO PRESIDENTE….ORA SIAMO ANSIOSI SI CONOSCERE I DETTAGLI DELLA CAMPAGNA ABBONAMENTI……

  11. Presidente dici la verità : altro che accontentare Mazzarri: andando via Denis incassi alcuni milioni di euro,ti liberi di un ingaggio sostanzioso, prendi un vecchione che ti costa poco e può essere che ti liberi di qualche altro ingaggio oneroso ma RICONOSCI CHE QUESTA OPERAZIONE è solo per le tue tasche ma indebolisce il Napoli (A proposito mi dite quest’anno quanti rigori ha tirato Lucarelli per fare 10 gol e quanti Denis?)Grazie!

  12. Sono d’ accordo con Sangueazzurro. Quale squadra potente se l’ è conteso da giovane??? Nessuna, solo retrocesse o quasi retrocesse!!! Adesso sfruttando l’ amicizia con il Mister a 75anni viene a fregarsi la pensione nel Napoli che non si è mai cagato di striscio… A Lucarè a quest’ età ricordati che ci sono anche i giardini pubblici. A dimenticavo, anche le panchine…

  13. GRANDE LUCARELLI…tra campionato e 2coppe avrà modo di giocare e dimostrare il suo valore…non è Ibra…ma è uno ke l’ha sempre messa dentro ed è soprattutto una persona seria ke non rompe…ma fa spogliatoio!!!

LASCIA UN COMMENTO