“No Cannavaro… No Napoli”

16
302

Nella querelle tra il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis e il capitano della squadra azzurra Paolo Cannavaro fanno sentire la loro voce i tifosi: e lo fanno in favore del calciatore. Stamani a Folgaria, sede del ritiro del Napoli, hanno fatto la loro comparsa alcune magliette fatte stampare dai fans del difensore azzurro. Sullo sfondo blu, due le scritte in azzurro che recitano da un lato ‘Il nostro calcio scade a giugno 2011′, con riferimento alla scadenza del contratto del capitano. E, sulle spalle, lo slogan ”No Cannavaro, no Napoli”. Una dimostrazione di affetto verso il piu’ piccolo dei Cannavaro protagonista in questi giorni di un braccio di ferro con la societa’ per il rinnovo del contratto. Una polemica vissuta su un pepato botta e risposta tra il calciatore, che ha chiesto un adeguamento, e De Laurentiis che per tutta risposta lo ha invitato a prendere in considerazione la prospettiva di andare a giocare altrove, magari a Dubai.

Redazione Napolisoccer.Net

16 Commenti

  1. Ma ki sono sti 4 geni?? De Laurentiis ha i suoi difetti ma sta facendo tanto x il Napoli… Cannavaro è un mediocre giocatore, niente di più, se se ne va lui, non è difficile ke arrivi uno più forte di lui… x poke partite sopra la sufficienza ke ha giocato… Non è ke perchè si kiami Cannavaro dev’essere kissà ke… si vede ke quei tifosi sono suoi clienti di uno dei tanti negozi ke ha a Napoli… Assurdo…

  2. a parte la clack organizzata,perchè non si spiega tutto quest’essere a favore di cannavaro quando fino a pochi mesi fa veniva fischiato,allo stesso vorrei chiedere a quanto ammonterebbe quest’adeguamento che lui chiede?e a questi tifosi volta gabbana domandare se sarebbero d’accordo, se la richiesta di adeguamento fosse il doppio dell’attuale ingaggio,a congederglielo.perchè il punto è proprio questo:se si vuole una società sana e che progredisca sempre di più ,è fuori del mondo che il tifoso metta lingua sui soldi da dare ad un calciatore,si deve solo badare affinchèla società non si privi dei pezzi migliori e che abbia una sana gestione.

  3. ……… bluemastiffs, magari hai ragione tu , tutta questa muina , per andare ,a dubai….. ma girata ,come se nonci fosse accordo….. davanti ai soldi, ipocresia della falsa morale è sempre dietro l’ angolo…!!

  4. L’uomo non può vivere senza la Natura. La Natura senza l’uomo vive benissimo. Per essere più chiari, in questo caso, la natura è la Società Calcio Napoli e l’uomo è Cannavaro. E quest’esempio dovrebbe essere applicato a tutti i calciatori. Siamo stati per lunghi anni a vivere di elemosina, ci venivano prestati calciatori addirittura da piccole società di serie “B” per mantenerci a galla e ora che abbiamo un Presidente come De Laurentis che ci ha ridato la dignità perduta stiamo sempre a sindacare… chi lo fa si dovrebbe vergognare…

  5. De Laurentiis si dimostra sempre più un cafone arricchito.
    Cannavaro deve chiarire cosa vuole di più. Io comunque non dimentico i suoi gesti offensivi rivolti a noi tifosi dopo i fischi nel finale di campionato di 2 anni fà!

  6. Delaurentis si è comportato uno schifo però, è meglio che cannavaro abbassi le pretese perche come difensore fa kA, gA. R€. Sta avendo molto dal Napoli sotto il profilo delle soddisfazioni, un pò meno il Napoli da lui. Non è che prima vai a bussare a denari e poi mi fai l’ offeso se non si trova l’ accordo, se non ti senti gratificato economicamente cambia aria. Ripeto: mi spiace perche è napoletano, tifoso, capitano e da l’ anima in campo però uagliù diciamo la verità, è limitato come giocatore.

  7. dunque..sono sempre stato il primo a blastare Cannavaro in tempi passati…Quest’ anno, da dicembre, ha fatto vedere un buon gioco e se rimane mi fa piacere…ma de laurentiis ha ragione. Non è possibile che ogni anno ci sono 3 o 4 giocatori che vogliono il ritocco al contratto. E’ normale che se Cannavaro poi guadagna X, escono altri giocatori che dicono: eh, cannavaro guadagna X, io voglio guadagnare X+1. E cosi non si finisce mai. Dela vuole trovare un equilibrio per gli ingaggi, che non può essere rotto perchè un giocatore che in 4 anni ha giocato 3 anni di merda e uno decentemente vuole il ritocchino. Per quanto mi riguarda in questa vicenda i tifosi stanno ragionando in maniera stupida. Magari Delaurentiis è stato duro con Cannavaro, ma il suo ragionamento non fa una piega: O ti stai a questo o vai via. Cannavaro è napoletano, ma non per questo va osannato e strapagato.

  8. Cannavaro ha chesto 400mila euro all’anno in più rispetto all’attuale ingaggio che è di 800mila euro/anno, cioè il 50% di aumento, oltre chiaramente al prolungamento del contratto. Francamente non mi sembra per nulla accettabile dal punto di vista societario, e il motivo è davanti agli occhi di tutti: se oggi ci sono tanti esubri difficilmente piazzabili, la causa è proprio nei loro ingaggi. Quando ci libereremo di questa zavorra allora??? Se Cannavaro l’anno prossimo giocherà male, chi lo aquisterà mai a fronte dei suoi 1,2mln di ingaggio??? Staremo punto e a capo!

  9. Puo essere pure sbagliato il modo in cui De Laurentis ha espresso il suo parere,anzi lo è,ma comunque ha aperto ad una possibilta,che Cannavaro puo essere ceduto,che per me deve avere una corrispondenza,cioè l hanna vennr cu tutt che napulitan e tutt o riest appriess.Lo damo alla juve o alla roma per 6-7 milioni magari e lo sostituiamo con barzagli a meta prezzo

  10. “cannavaro ha col napoli un altro anno di contratto se non gli stà bene vada pure a dubai” queste le parole di de laurentiis il quale già sapeva che a questo volevano arrivare i suoi procuratori e acchiappare un altra percentuale. al rifiuto è uscita fuori la bandiera,la dignità,il piagnisteo tipico di parecchi napoletani che hanno fatto presa su parecchi imbecilli che inveiscono contro il presidente:uomo serio,navigato,conoscitore della vita e che non vuole sottstare a ricatti,fatti poi da chi?…….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here