Bigon: “Per Bogliacino accordo col Chievo”

8
65

"Nell’operazione Cavani il presidente De Laurentiis è stato determinante"
"Lucarelli non è un’opzione concreta in questo momento"
Il direttore sportivo del Napoli, Riccardo Bigon, questa sera è ospite a Speciale Calciomercato su SkySport. Nel corso della trasmissione Bigon ha spiegato alcune trattative di mercato. Di seguito i passaggi salienti raccolti da NapoliSoccer.NET:
Bogliacino al Chievo, ceduto con diritto di riscatto? "Era un’operazione che stavo portando avanti da un pò di tempo. Gli accordi ci sono e adesso verrà coinvolto il calciatore. Nei prossimi due giorni vedremo se si potrà concludere la trattativa. E’ anche una richiesta che viene dal ragazzo che alla soglia dei trent’anni vorrebbe giocare un pò di più".

"La nostra famiglia si sente legata particolarmente a questa città che ha dato tanti successi e tante emozioni a mio padre. Vincere lo scudetto in questo momento penso che sia impossibile per una che non sia una delle grandi tre, quattro piazze. Il nostro obiettivo è di rimanere tra le grandi del campionato".

Aggiornamento ore 23.30:
"Cavani è un giocatore che piaceva al mister già da un pò di tempo. Ne avevamo parlato quest’anno come possibile innesto. Sembrava un’oprerazione molto complicata da poter portare a termine perchè sapevamo che c’erano squadre molto importanti interessate al giocatore. E’ stato determinante il presidente De Laurentiis che ha parlato direttamente con Zamparini. Tra di loro c’è un ottimo rapporto e gli ultimi elementi della trattativa li hanno limati loro. Cavani, Quagliarella e Lavezzi? Le intenzioni tecniche sono dell’allenatore, troverà lui la soluzione migliore per farli giocare. Ogni squadra di alto livello credo che abbia un parco attaccanti abbastanza nutrito, è necessario se si vuole cercare di restare competitivi. Poi durante la stagione tra squalifiche e infortuni succede sempre qualcosa. Noi abbiamo anche l’Europa League e speriamo di passare il primo turno".

"Mantovani? Giocando con la difesa a tre abbiamo sei difensori che hanno dimostrato la scorsa stagione di essere tutti all’altezza, poi abbiamo recuperato anche Santacroce e Dossena".

Aggiornamento ore 23.55:
"Lucarelli? In questo momento non è un’opzione che stiamo prendendo in consederazione in maniera concreta. Ci sono state delle voci, se ne è parlato e c’è stata qualche chiacchierata con il Parma perchè è interessato a qualche nostro giocatore ma ora che è arrivato Cavani non è una priorità".

"Per Zuculini L’Hoffenheim la nostra offerta l’ha già avuta più di due mesi fa. Ora vorremmo chiudere l’operazione ma loro hanno cambiato un pò le carte in tavola. Siccome noi non corriamo dietro a nessuno se vogliono concludere con noi si farà alle condizioni che avevamo concordato".

Redazione NapoliSoccer.NET

8 Commenti

  1. che bella cosa, non si compa un difensore… meh, serve un pillastro in difesa, uno che marca bene e bravo di testa e difendere palloni piazzati. Noi sempre con questi punizione e calcio d’angolo subbiamo gol!

  2. I pilastri si chiamano Hugo Campagnaro Paolo Cannavaro…e scusate se è poco, senza dimenticare che abbiamo Morgan De Santis, che se avesse giocato al posto di Marchetti col cavolo che prendevamo 3 gol in una sola partita ai mondiali !

  3. sono d’accordo con te uiiii prendiamo sempre gol da palle inattive, però credo che l’innesto per colmare questa lacuna debba essere fatto a centrocampo e poi un pò mi dispiace che proseguiamo con la difesa a 3 non ritengo, mio modesto parere, il modulo adatto con il parco giocatori che abbiamo. Comunque grande colpo quello di Cavani davvero Forza napoli

  4. sery69 , non so quante volte l’ho scritto , ma voi leggete solo gli articoli e non i commenti che spesso sono piu’ sensati, cigarini ha chiesto di andare via perche’ giocava pochissimo non e’ il napoli che lo vuole cacciare ad ogni costo….okkkkkkkkkkkkk?????

  5. scusate “razzista” sergio…..sono Australiano e mi sono imparato da solo I’italiano. Il mio nonno era Napoletano, allora tifo per il Napoli e ho fatto tanti viaggi per vedere il Napoli giocare. Mi fa ridere che devi parlare cosi, come un Razzista!

LASCIA UN COMMENTO