Esce Denis entra Acquafresca!!

27
313

Le voci di mercato che vedevano Denis in partenza e Acquafresca in entrata per gli azzurri, sembrano avere una sostanziosa dote di verità. Si da per fatto oramai il passaggio di German Denis in seno all’Udinese (comproprietà per 3 milioni di euro) e come annunciato più volte dalla società partenopea, ad un uscita "seria" corrisponde un entrata "seria". Da qui il nome del Genoano Robert Acquafresca. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto con prezzo già prefissato.

Redazione Napolisoccer.NET

27 Commenti

  1. Vedete fidarsi di Aurelio è un male,questo sarebbe un grande acquisto??Mamma mia ora c manca solo il GRANDE FRED in attacco e siamo pronti per la serie B,che si vergognassero,non spendero’più un euro per un Napoli con una dirigenza del genere!Se poi mi vende Quagliarella è il colmo,e se fossi il giocatore scapperei via da una società di incompetenti come questa dopo le care parole del presidente riguardo il nostro Masaniello!I giocatori seri si sono fatti vedere nel mondiale,basta guardare nazionali come il Brasile,il Messico, l’Uruguay,il Cile,il Paraguay,la Germania,ma tanto che si nominano a fare, la nostra società è pezzente non ha un centesimo!

  2. 88amsik88 sei un lamentoso , ma perche’ non cambi sito?
    Aquafresca potrebbe essere una buona riserva di quagliarella o lavezzi….poi e’ il campo a decidere….non si capiscono ancora le possibilita’ di aurelio ma occorre vendere per adesso, poi si vedra’. Di certo il napoli non ha le possibilita’ economiche delle grandi…..diciamo cosi’ ma la squadra c’e’ gia’ e ci vogliono pochi innesti…un’aquisto possibile lo vedo in Nilmar….speriamo venga e poi Dossena se riprende la forma potrebbe essere la sorpresa……ba …..

  3. con voi è tutto fiato sprecato,siete solo delle testine ed è inutile cercare di farvi maturare e tutto questo fà il gioco di chi comanda,in tutti i settori. non mi prenderò altro disturbo

  4. L’Udinese è la squadra giusta per Denis, la sua valutazione salirà e ne sarà beneficiato anche il Napoli. La cessione di Hoffer è ok, si risparmia lo stipendio e si intascano 350.000 euro per il prestito oneroso. Acquafresca va bene solo in prestito con diritto di riscatto fissato a 3 milioni (vale la metà di Denis) e con un ingaggio che sia la metà di quello del tanque se no l’operazione non è vantaggiosa…

  5. solo per il fatto che acquafresca rifiuto’ il napoli per andare a fare il panchinaro del giocattolaio nun mo pigliass… anzi, mi terrei denis a questo punto, che pur non avendo una spiccata propensione al gol si fa un mazzo cosi in campo dando l’anima… e’ questa la gente che ci serve!
    ps. ma non si era parlato di un grande centravanti in arrivo?
    perche fino ad ora ho sentito solo nomi di gente finita o mai esplosa come toni, lucarelli, acquafresca ecc….

  6. Se Acquafresca è il sostituto di Hoffer va bene, ma se fosse la punta titolare, quella che tutti dicono da 20 gol, beh allora siamo messi male… L’anno scorso avrà anche giocato poco, ma ha fatto appena 3 gol ed è stato anonimo… E l’anno prima a Cagliari, giocando sempre titolare, ha fatto una decina di gol…. Non mi pare proprio possa definirsi una punta di peso…. Serve un attaccante di tutt’altro spessore, uno che faccia reparto da solo….

  7. E Acquafresca sarebbe il grande bomber da doppia cifra?
    Ma che si intende per doppia cifra? 10 gol?
    Abbiamo già Hamsik per fare 10 gol.
    Il succo della questione è che sono a caccia di soldi.
    Allora non capisco l’operazione Mannini.
    Lo si è regalato alla Sampdoria per un altro anno gratis.
    Il Napoli doveva andare alle buste ed in una maniera o nell’altra avrebbe ricavato la metà della sua quotazione di mercato. Almeno 4 milioni.
    Invece cosa ha ricavato? niente di niente.
    E questi sono i dirigenti che hanno sostituito Marino?
    Stiamo freschi.
    Vedremo cosa saranno capace di fare in questi 3 giorni che mancano al raduno.
    De Laurentis ricordi che si può anche tifare Napoli da casa propria, senza spendere più un euro.

  8. ora sicuramente diranno che non è vero….il 99% di quelli che scrivono su questo sito…che fino all’ultima giornata del campionato scorso a denis volevano dargli fuoco(me compreso) però ragazzi..che nessuno si offenda ma se dobbiamo farcela addosso perchè va via uno come denis che fa i gol come il mondiale..1 ogni 4 anni ma siamo proprio sicuri di essere una tifoseria che merita la serie a??..sergio ho esagerato??

  9. ragazzi calme e sangue freddo!! acquafresca è un grandissimo talento che potrebbe far comodo in futuro anche alla nazionale italiana!! quindi concordo in pieno questo cambio, acquafresca è alla lunga migliore di denis!! forza robert ti voglio titolare punta centrale…
    ho sempre crtiticato le scelte del napoli di acquistare argentini, ora finalmente concordo con la società!!
    ottimo acquisto

  10. concordo in pieno con hamsik,dovrebbero mettere una sezione a parte per gli incompententi.

    con tutti i soldi che ha “l’avaro” ,come suggerisce la redazione,compra tutti perfetti sconosciuti..ma chi è acquafresca?????
    con de laurentis ,napoli sempre più anonimo e inconcludente ,e chi lo fiancheggia merita i risultati che ottiene.
    la germania ? pare che non avesse difensori di bassa statura come santacroce ,quindi da noi si cantano le lodi inesistenti di un difensore che non è da napoli,cannavaro? e chiè? mica baresi ! purtroppo con questa gestione possiamo puntare al massimo al sesto posto ,poi vederemo..

  11. Sergio quello a cambiare sito non devo essere io ma tutti quelli che continuano a difendere la società,Acquafresca non serve a nulla,meglio Denis a sto punto,viene da una stagione fallimentare e non è mai stato nessuno,prepariamoci ad una stagione molto probabilmente fallimentare fin quando saranno questi i nomi accostati al Napoli,vabbe tiferemo il Napoli senza spendere un euro!

  12. Se il Napoli non ha le possibilità di comprare grandi giocatori ma dobbiamo sempre e solo buttarci su giovani pacchi o gente che non è considerata da nessuna squadra di livello bisogna ammetterlo senza prendere in giro i tifosi,e a quel punto chi vuole spendere spenda,chi non vuole farsi prendere in giro non si farà prendere in giro da una banda di gente tutto fumo e niente arrosto come la nostra!Ormai le favolette di Aurelio le iniziamo a conoscere tutti e siamo stanchi di questa persona!

  13. informatevi prima quanto incassa e quanto spende il napoli in un anno altrimenti il rosso in bilancio diventerà uno slogan,uno spauracchio ,per il presidente, per tenervi buoni.come mai nessun “giornalista”? lo fà?

  14. il napoli potrebbe spendere 50 mil l’anno mantenendo i bilanci sani e dare anche,ogni anno,10 mil alla filmauro.non facciamoci raggirare. vogliamo vedere i bilanci.noi siamo gli azionisti,i patron del napoli. si redazione ma solo qualche passaggio è uguale al precedente.visto che il concetto non viene raccolto io insisto con qualche aggiunta

  15. Mah… Quagliarella-Acquafresca-Lavezzi sarebbe ottimo, farebbe davvero paura… Insomma, nel cagliari ha segnato 13 e 14 gol nonostante la squadra, con tutto il rispetto, abbastanza mediocre. Nelle altre stagioni ha avuto problemi fisici e di spazi. Nel Napoli, con Quaglia e il Pocho alle spalle, potrebbe fare anche più dei 15 gol che cerchiamo, magari arrivare a 20. Se poi si concretizza Mexes in difesa…

  16. Luigim io ho letto un tuo commento nel quale affermi che il Napoli pagando spese che si aggirano sui 40 milioni ha rimanenti 80 milioni a disposizione,allora come hai detto tu in quel commento,tutti quei soldi dove vanno a finire??me lo chiedo anche io

  17. Per me Acquafresca in mezzo a Lavezzi e Quagliarella per le sue qualita da opportunista puo rivelarsi il bomber che serve al Napoli.
    X Luigim mi dici dove hai letto che il Napoli abbia un attivo da 80 milioni a disposizione come dice 88hamsik88?per saperne di piu sugli attivi e altre voci.

  18. Acquafresca dice che non vuol venire a Napoli. Aveva gia rifiutato Napoli l’anno scorso. Adesso lo ripete e la dirigenza lo tratta ancora? Ma non vi accorgete che è tutta una presa in giro del DeLa che per quast’anno non acquisterà nessuno. Anzi c’è da apettarsi che ceda (in nome dell’economia finanziaria del club) qualche pezzo pregiato. In un commento di qualche tempo fa ho
    scritto che una fonte ben informata mi aveva confidato che Hamsik e Santacroce erano gia stati ceduti. Adesso ci si aggiunge Quagliarella. Fate un po voi…..

LASCIA UN COMMENTO