Anche Samuele Dalla Bona dovrà essere piazzato altrove.

7
96

Samuele Dalla Bona è  un altro dei tanti calciatori del Napoli da dover piazzare in questa sessione di calciomercato estivo. Infatti l’Hellas Verona non ha esercitato l’opzione di riscatto che aveva sul cartellino del biondo centrocampista del Napoli, che ha altri 2 anni di contratto con il Club azzurro ed un ingaggio di oltre 700 mila euro a stagione.

Redazione NapoliSoccer.NET

7 Commenti

  1. Alle volte i calciatori si perdono per vizi e scarsa attitudine al sacrificio. Per essere un professionista e non avendo gradissime doti bisogna raddoppiare i sacrifici, evidentemente Dalla Bona non ha grandissima voglia di rimanere nel grande giro e si “accontenta” del contratto strappato al ex DG Marino con un quinquennale da 650.000 euro all’anno.

  2. …e questi si chiamano parassiti senza dignità e amor proprio.se uno è una mezza sega se ne esce alla chetichella e senza imporsi con la forza di un contratto a meno che nn debba comprare il pane ai figli.

  3. Non solo…Marino, prima di farsi mollare da De Paperoniis, gli ha prolungato il contratto, “spalmando” (così si dice?!) l’ingaggio fino al 2013 a 350.000 euro all’anno.
    Ora Marino afferma che era indispensabile fare i contratti così perchè, altrimenti, sta gente non sarebbe venuta in serie B….ma se mo non li vogliono neppure in serie c……..!!!!

LASCIA UN COMMENTO