Lamberti (proc. Inler): “Con il Napoli nessun contatto da tempo”

6
211

il procuratore, Dino Lamberti, intervenendo ai microfoni di Radio KissKiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa il futuro del suo assistito Gokhan Inler, centrocampista svizzero in forza all’Udinese. Di seguito la sintesi delle sue dichiarazioni a cura di Napolisoccer.NET: "Con il Napoli non ci sono contatti da molto tempo e non credo che i partenopei stiano trattando con l’Udinese. I Pozzo lo hanno valutato molto perchè ha incredibili potenzialità e ampi margini di miglioramento. Al giocatore non era interessato solo il Napoli ma anche molti club stranieri e di serie A, per ora siamo in stand-by ed attendiamo il termine del Mondiale".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio KissKiss Napoli

 

Condividi
Articolo precedenteAccardi (proc.): “Per Rinaudo sondaggi di Bari e Parma ma nulla di concreto”
Prossimo articoloGianni Decleva va in pensione, la voce del basket in Rai dice basta
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


6 Commenti

  1. Caro Lamberti, ma dici quello che pensi e cioè che Pozzo è matto furioso ed ha anche la bava alla bocca, tanto che delira di onipotenza: ma secondo te chiedere 18 mln per un, sia pur bravo mediano, come Inler non è una cosa da degenerati?

  2. …al giocatore non era interessato solo il Napoli ma anche molti club stranieri e di serie A, poi quando pozzo (in evidente stato di allucinazione) ha sparato 18 milioni, sono scoppiati tutti a ridere ed allegramente l’ hanno mandato @ff@n(ulo

  3. Se vogliono Inler 10-12 milioni ,altrimenti si facessero a quel servizio,per Denis invece 6 milioni, poi volevo buttar giù un discorso riguardo la figura di merda di Lippi e company eliminati dal mondiale:se avessero giocato dall’inizio Quagliarella,Maggio e De Sanctis al posto di Marchetti avremmo ottenuto la qualificazione agli ottavi, Lippi e company si mettessero un dito in quel posto e dicessero ad alta voce tante molte mea culpa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here