Di Marzio: “La Fiorentina non cede Gilardino. Quagliarella? Ancora niente di concreto”

0
72

Consueto punto di mercato a Marte Sport Live con Gianluca Di Marzio. Si parte da Quagliarella: "Il suo procuratore, Beppe Bozzo, è a Bruxelles, la prossima settimana dovrebbe andare nel ritiro di Rubin Kazan per capire com’è l’offerta che adesso non è neanche elevatissima. A queste condizioni, non si prende in considerazione l’ipotesi del trasferimento. Per ora, è soltanto un interessamento". Capitolo attaccante: "L’incontro con i procuratori di Gilardino era amichevole, si scherzava e si ironizzava sulle notizie che davano già fatto l’accordo. La Fiorentina non lo cede. Credo che arriverà un attaccante giovane, non penso che se andrà via Denis per 3,5-4 milioni, ne arriverà uno da 17-18 milioni. Per ora sono vietate le spese folli, bisogna prima sfoltire la rosa". A centrocampo la prima idea è Zuculini: "Può arrivare in qualsiasi momento con la formula del prestito, Jucilei è sotto osservazione, il Napoli non vuole investire più di 4-4,5. Bisogna prima liberare il posto da extracomunitario e lo stesso discorso vale per Fred". Capitolo rinnovi: "L’incontro con Venglos è stato positivo, sono avanti per il prolungamento del contratto. Su Grava c’è già l’accordo per un’altra stagione, su Cannavaro, invece, le parti sono ancora distanti sull’ingaggio. Un po’ mi dispiace. Stesso discorso per Michele Pazienza".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte

 

Condividi
Articolo precedenteFedele: “Il contratto di Cannavaro? Le parti sono distanti”
Prossimo articoloTaglialatela: “Consigliai Marchetti al Napoli, fu preso Navarro”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here