Procuratore Boselli: “Mauro vuole l’Italia”

13
156

Secondo alcune indiscrezioni, l’attaccante argentino Mauro Boselli, uno degli obiettivi in attacco del Napoli, sarebbe ormai vicinissimo al Wigan; abbiamo ascoltato nuovamente a pensieroazzurro.com il suo procuratore per capire quale è l’effettiva situazione del proprio assistito: "In questo momento la squadra inglese del Wigan ha effettuato un’offerta concreta per Mauro, però l’Estudiantes non ha ancora accettato, quindi la trattativa non è conclusa. Sono a conoscenza dell’interesse del Napoli per il giocatore, ma la società non ha effettuato una proposta formale; un agente che lavora con me, è stato messo a conoscenza dell’interesse che la società azzurra ha per Boselli, ma io non sono stato contattato. Ovviamente la volontà del calciatore influisce molto su quella che poi sarà la sua prossima destinazione, ma alla fine , la spunterà la squadra che offrirà maggiore danaro all’ Estudiantes. E’ chiaro che Mauro sarebbe felice di approdare in Italia, ma anche il trasferimento al Wigan è una soluzione che gli piace".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: pensieroazzurro.com
 

Condividi
Articolo precedenteLeo Rodriguez (proc.): “Denis non vuole la Turchia”
Prossimo articoloLavezzi: “Sapevo di poter restare fuori dal Mondiale, ora tifo Argentina”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

13 Commenti

  1. Vuole l’Italia ma non saremo noi a prenderlo fortunatamente,che ce ne facciamo di uno che l’unica stagione che ha giocato in Europa ha segnato 5 goal???Aurè se non arriva nessuno di buono devi avere le palle di dirlo è inutile che prendi in giro la città con tutti i tuoi discorsi tutto fumo e niente arrosto,anche se sarebbe ridicolo e incoerente da parte tua non farci fare il salto di qualità dopo esserci qualificati per l’Europa League,io ho la sensazione che arriverà Inler(anche se quest’anno in campionato non ha fatto molto),una bella punta(inizio a pensare a Luis Fabiano o Gilardino,visto che Cardozo è stato blindato dal Benfica) e a difesa non si sente più Bocchetti,ma credo che l’interesse c’è ancora 😉

  2. Boselli non arriverà non ce ne facciamo nulla di uno che alla sua unica stagione in Europa ha fatto 5 goal,e nemmeno di Fred che si è infortunato tantissime volte e ha una media goal da schifo,ma a chi volete prendere in giro?A sto punto teniamoci a Denis,e dichiarate che non volete spendere,perchè a spendere potete e come,non siete degni della nostra città,quest’anno ci è stato promesso il salto di qualità e continuando così,perderete lafaccia, sarebbe incoerente da parte vostra,tanto valeva dire ai giocatori di non arrivare al 6 posto,ma dove volete andare con Fred,come si può competere con squadre come quelle presenti in Europa League??Ma fatemi il piacere di calcio non capite nulla,sapete solo fare soldi e rubare, la passione appartiene ad altri tipi di persone,ripeto se volete prendere Fred non prendeteci più in giro,soprattutto quel ridicolo presidente che ci ritroviamo,Aurè si brav sol a parlà,non sei uomo con le palle,i fatti non esistono!

  3. Boselli fa schifo non è un bomber da 20 goal,i numeri parlano chiaro,5 goal nella sua unica stagione in Europa,per non parlare di Fred poi,marò spero che contestino la società allo stadio,AURELIO VATTENE

  4. 88hamsik vattene tu sei un disfattista e ripeti sempre le stesse cose ti meriti presidenti come corbelli o naldi..metticeli tu i soldi invece di parlare e parlare e parlare

  5. tony66 avevi detto di aver smesso ma.. non è vero,sei sempre annebbiato..si vede che difendi il tuo dela ,e lo stadio che cade a pezzi ,
    continuerò a scrivere gli stessi commenti finche non si smuovano le coscienze .
    forse ti dispiacerà ma che lo stadio cade a pezzi è una realtà una realtà amara per i npoletani, nel quale il tuo “dela”
    si arricchisce ..

    e poi non sai nemmeno chiè boselli ..ogni tanto fai queste battute che non fanno ridere.. e cambiale un poco.

  6. Ma quale Boselli ?? prendere uno tanto per accontentare la piazza !!!
    meglio tenerci stretti Dennis che non sara’ un fuoriclasse ma certamente un buon giocatore che da’ sempre l’ anima in campo

  7. Pienamente daccordo co 88Hamsik88 per quanto riguarda Boselli. Denis ha dimostrato di essere una valida alternativa alle punte titolari, ma non un titolare. Se Mazzarri riesce a convincerlo che su tre competizioni alle quali è impegnato il Napoli potrà giocare con una certa continuità, forse, Denis acquisirà la giusta convinzione e fiducia che reclama e, quindi, sarà un giocatore indispensabile al progetto Napoli.

LASCIA UN COMMENTO