Iribarren (proc.): “Al Napoli interessa Boselli”

10
108

Il nome nuovo inserito nella variegata lista attaccanti sulla scrivania del Ds Bigon è quello di Mauro Boselli, attaccante argentino in forza all’Estudiantes. Classe 1985, Boselli è cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors prima di essere ceduto prima al Malaga e poi all’Estudiantes. Nel 2009 vince la Coppa Libertadores aggiudicandosi la palma di capocannoniere grazie alle nove reti messe a segno.
In esclusiva, ai microfoni di pensieroazzurro.com, è intervenuto il procuratore del giocatore, Josè Iribarren: "Sono a conoscenza dell’interesse del Napoli per Mauro; non ho parlato personalmente con i dirigenti azzurri, ma ho saputo da altri agenti che la società ha richiesto informazioni sul giocatore. Boselli sarebbe contento di andare a giocare in Italia e di approdare in una squadra importante come il Napoli. In questo momento, c’è un’altra offerta per lui dall’Europa: si tratta di una proposta del Wigan in Inghilterra. Certamente Boselli preferirebbe giocare in Italia, ma bisogna vedere chi presenterà l’offerta migliore all’Estudiantes per il suo cartellino. Per ora io aspetto, nessuno da Napoli mi ha ancora contattato".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: pensieroazzurro.com

Condividi
Articolo precedenteA Firenze fari puntati su Gilardino
Prossimo articoloDi Marzio: “Incontro D’Ippolito-Bigon per il rinnovo di Pazienza”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

10 Commenti

  1. Dicono che sia forte ma a me non interessa,presidè prendi il Gila o ancora meglio Cardozo dal Benfica,non farti scappare questo bomber giovane e dalle enormi potenzialità,fai poc o scem e anzicchè parlare e parlare fai i fatti per una volta

  2. Spero che questo se verrà preso sarà un giocatore per fare panchina e non la punta titolare che diceva de laurentiis da 20 Goal …non si può più scommettere…punta tutto su Gilardino!…

  3. Beh se Denis proprio non vuole rimanere è bene prendere uno al suo posto…
    e chissà ,agari stavolta possiamo trovare in lui il Maxi lopez di turno, e facciamo un grande affare pure noi….
    Adesso dobbiamo prendere un attaccante affermato, ma non dobbiamo rinunciare alle scommesse precludendo eventuali scoperte come Hamsik, Lavezzi, Gargano solo perchè Denis non è anato come tutti volevamo, anche se per me Il Tanque non andrebbe ceduto perchè utilissimo ugualmente.
    Ma se vuole andare a giocare è giusto così e allora largo a boselli

  4. Raga come scommessa prenderemo Ruiz in difesa che è molto giovane, poi a Cardozo in attacco è perfetto ha 25-26 anni se non sbaglio e nelle ultime 2 stagioni ha segnato più di 40 goal in totale(nell’ultima ne ha fatti 26,nella penultima non ricordo)e ne avrà bene ancora per 3 anni almeno,prendiamo questo giocatore del Benfica,poi Guarente a centrocampo e Ruiz in difesa e già sarebbe un grande rinforzo 😉

  5. Comunque sono d’accordo con Bladex una squadra di calcio non può campare solo su scommesse,manco il Barcellona che ha le giovanili migliori al mondo fa questo lavoro,cioè punta tutto sulle scommesse,è totalmente sbagliato il discorso,per non parlare dei diritti di immagine,togliete questa stupida politica,rischiamo di perdere Hamsik(visto che se ne frega girando spot e pubblicità in Slovacchia)e eventuali grandi colpi che non verranno mai nella nostra squadra!

  6. Bhe per la panchina poi punterei su Lucas Barrios del BVD calciatore che sta trattando il napoli che per me è un ottimo attaccante e molto dinamico.

  7. …un giocatore che è quotato dai 20 ai 30 mln (…c’è l’inflazione…) come Barrios, se pure lo prendessimo (sigh!), De Laurentiis licenzierebbe in tronco Neri Parenti, Christian De Sica, la Hutzinker ed il medico De Nicola, inoltre pretenderebbe da Barrios il bagno caldo tutte le sere a 37°! altro che panchina, mica siamo l’Inter o il Real, siamo la Dealurentese…

LASCIA UN COMMENTO