Quagliarella: “Sono felice, ho coronato il mio sogno”

1
41

Fabio Quagliarella è al Mondiale. Nonostante tutto e tutti. "Mi è capitato spesso nel corso della mia carriera, quando mi danno per morto riemergo sempre. E’ questa la mia forza. Ho avuto tanti momenti difficili in carriera, alla fine gli allenatori mi hanno sempre dato fiducia e io li ho ripagati". La scelta di Lippi non lo sorprende più di tanto: "Avvertivo la sua fiducia, ovviamente eravamo tutti sulle spine. Mi giocavo una grande occasione, e ho coronato il mio sogno. Dispiace per i cinque compagni che restano. Forse ha prevalso la mia duttilità tattica, posso giocare in più ruoli". Proverà ad essere protagonista in Sudafrica: "Faccio il tifo per l’Italia a prescindere, spero di poter convincere Lippi a darmi qualche chance". Il futuro, ovviamente, si chiama Napoli: "Spero che la faccia grandi acquisti per la prossima stagione, ma adesso mi concentro sul Mondiale in Sudafrica". Sicuramente non arriverà Fabio Cannavaro: "Mi dispiace, speravo venisse a giocare a Napoli".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte
 

Condividi
Articolo precedenteFerrara: “L’Italia non è spettacolare ma è solida, non sarà facile batterci”
Prossimo articoloZoff: “Sono d’accordo con le convocazioni di Lippi”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO