Preziosi: “Prendo Toni e stappo lo champagne”

17
395

“Il Napoli mi ha chiesto Bocchetti e Papastathopoulos”.
Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, intervenendo sulle frequenze di Radio KissKiss Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, sintetizzate da Napolisoccer.NET: “Gasperini? Resta senza ombra di dubbio. La questione dei diritti d’immagine? Non conosco la politica societaria del Napoli. Al Genoa non ne ho uno di diritti d’immagine. Non ho mai parlato di questa questione anche quando ho preso Milito, a noi interessa ingaggiare il giocatore per le prestazioni sportive, non lo vedo neanche un fatto relativo al calcio, al contratto e al fatto sportivo. Se ho preso Luca Toni? Sembra che De Laurentiis non voglia un giocatore di questa età. Mazzarri ha gli stessi gusti di Gasperini, perché la trattativa c’è stata e non so se non interessa più agli azzurri. Aurelio mi ricorda molto la favola della volpe e dell’uva: se non riesce ad arrivare a prenderla, dice che è acerba. A noi Toni interessa molto, ancora non abbiamo raggiunto un accordo, ma non lo definirei un 33enne, ma un giocatore importante che può fare ancora la fortuna di qualsiasi club. Abbiamo fatto la nostra offerta, e a giorni vedremo cosa ci risponderà, ma al di la della squadra in cui giocherà, ritengo che Toni sia un campione. De Laurentiis evidentemente deve ancora accumulare esperienza, di sicuro ha fatto bene, ma a volte i suoi atteggiamenti sono incomprensibili: non può dire sette giorni prima che Napoli sarebbe la mamma ideale di Toni e poi dichiarare che non vuole “vecchi” in squadra. Io so solamente che Toni è l’oggetto del mio desiderio e spero che accetti: in tal caso, stapperò una bottiglia di champagne perché avrò fatto un colpo importante per il Genoa e per il calcio italiano. Se il Napoli è interessato a Bocchetti e Papastathopoulos? Sì, ma i due incontri non hanno portato ad alcun risultato. Meggiorini? Mi sembra che ne hanno parlato, proponendo uno scambio con Denis, ma noi abbiamo solo la metà del calciatore. Migliaccio? Siamo su altro, almeno in questa fase non ci scontreremo. Criscito? Con la Juventus sarà difficile trovare una soluzione, per lui e Palladino. Devo ancora, comunque, incontrarmi con Marotta”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio KissKiss Napoli
 

Condividi
Articolo precedentePresentazione a Roma del “Birra Moretti Golden Goal 2010”
Prossimo articoloQuagliarella ci sarà in Sudafrica
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


17 Commenti

  1. sig.”giochi preziosi”, te lo dico con tutto il cuore: tienatell car car a stu purp che tu chiami campione…
    noi vogliamo gente fresca che corre forte in mezzo al campo..
    per quanto mi riguarda toni ha fatt o suoie…
    ps. prima di criticare il ns. presidente, pensa bene alla stronzata che hai fatto privandoti di milito e tiagomotta per ritrovarti poi a fare un campionato mediocre di centro classifica…

  2. fai bene a stapparlo adesso………perchè poi a voglia di buttare lacrime e sangue quando capirai di aver pagato uno stipendio ad uno che passerà più tempo in infermeria che sul campo……………

  3. A me Toni non piace e sarei stato contrario al suo arrivo a Napoli.

    Tuttavia credo che sia l’attaccante ideale per il Genoa. Loro giocano portando palloni sotto porta e nella loro squadra i centravanti di peso hanno sempre fatto tanti gol e la fortuna di una squadra!
    Tant’è vero che quest’anno che hanno “bucato” l’acquisto di un centravanti hanno sofferto moltissimo in campionato!!

    Se toni va al Genoa farà 20 gol secondo me! Resta il fatto che a napoli non lo voglio!

  4. la cosa più incredibile che la sua squadra, il Genoa, è stata retrocessa perr illecito sportivo e viene ad impartire lezioni…lasciamo perdeere. Parla di centravanti e floccari che fine ha fatto a Genova, Suazo? Acquafresca? ora Toni si stappi il suo champagne e se lo beva alla faccia nostra, ma non venga ad insegnare nulla. lo scorso anno tra Floccari e Suazo hanno fatto meno gol di Denis. Su una cosa gli dò ragione. Dela parla troppo, troppo troppo. Stiamo ancora aspettando il DG, Pazzini credo non si mai stato contattato seriamente, ecc. Mia sensazione arriverà Maxi Lopez non so perchè ma sento questo. Forza Napoli

  5. Cari ragazzi, siete tutti tifosi del Napoli come me. Forse come me, avete gioito, avete pianto, avete sofferto solo per la NOSTRA maglia. Forse come me, ogni volta che salite le scalette per arrivare sugli spalti del San Paolo, sentite battere il cuore perchè solo NOI possiamo capire le emozioni che ci da quel manto verde. Però ad oggi dobbiamo rassegnarci ad una cosa: avere un presidentino chiacchierone, inconcludente e soprattutto che NON CAPISCE NULLA DI CALCIO. Non è forse assurdo che il Napoli sia l’unica società europea a detenere i diritti di immagine di propri tesserati?? Non è strano che una società come il Genoa che fattura 1/10 di quanto fattura il Napoli, abbia il tetto ingaggi più alto del nostro? Cari ragazzi finchè ci sarà quell’uomo a fare lo pseudopresidente, beh rassegnamoci ad essere una squadra mediocre e dimentichiamoci i campioni dei tempi passati. anzi teniamoci ancora più stretti i nostri ricordi, perchè purtroppo ancora per molto tempo dovremo consolarci solo con quelli. Faccio solo un appello alla società (che non esiste,esiste solo un padre-padrone): non comprate nessuno, perchè acquisti come: matri,meggiorini,mantovani,guarente ecc… ci umilierebbero ancora di più.

    FORZA NAPOLI

  6. Caro nemico-amico Preziosi, dammi il tuo indirizo che te l’offro io lo champagne! Sta volta non si tratta di uno sgarbo al Napoli, ma un favore. Complienti ai nostri amici genoani, l’anno prossimo farete la fine dell’Atalanta ed io non sarò l’unico napoletano a godere!

  7. POCHO88 sono parole sante le tue,tranne su Guarente e Mantovani,il primo è un buon centrocampista fisico e costa poco, il secondo invece è un difensore richiesto anche da Fiorentina e Valencia(per volerlo queste 2 squadre vorrà dire qualcosa)Aggiungo che oggi è arrivata la notizia cari amici tifosi che il Napoli prenderà dalla sola tv 50-55 milioni di euro,metteteci i soldi nostri, quelli dei diritti di immagine e degli sponsor,si superano i 100 milioni di entrate, togliamo le spese a questi soldi(tipo stipendi,quello che si deve pappare il nostro presidente tirchio e la manutenzione al centro sportivo)ed ecco che spuntano ALMENO 70 mlioni di euro freschi freschi da poter investire nel mercato!!Ora voglio vedere se qualcuno ha ancora la faccia tosta di dire che non possiamo spendere, dove sono tutti quelli che lo dicevano su questo sito??Ma fatemi il piacere!!
    Ora sotto con gli acquisti,quel maledetto tirchio non può inventarsi più scuse!! Vogliamo una grande punta da 25-30 milioni,centrocampista tra Guarente o Palombo(quest’ultimo sarebbe un bel colpo) e a difesa Ruiz e Mantovani(giovani e con talento) ed ecco i rinforzi e il Napoli formato E-U-R-O-P-E-O

  8. hamsik88 concordo con le tue idee ma nn mi parlare di mantovani come un talento ma stiamo scherzando? mantovani? prendiamo giocatori con attributi giocatori che hanno anche eperienza in europa league!!! de laurentiis ti è venuta la cacarella per prendere toni? dai mantovani ma dove ha giocato questo? ma lo vogliamo fare si o no sto salto di qualità?

  9. Antimazzoni per volerlo fortemente la Fiorentina e il Valencia non credo sia scarso, comunque spero che i nomi dei giocatori ai quali siamo interessati non sono stati nominati ancora(a parte Guarente che considero un buon acquisto,anche se Palombo sarebbe l’ideale),non credo che il presidente perda la faccia comprando scarsoni,quest’anno non si può sbagliare mercato,e non stiamo a sentire i giornalisti(tutti incompetenti o che ci raccontano le favole) perchè scrivono tante sciocchezze(ora è uscito l’interesse del Napoli per Acquafresca),i giocatori che hanno nominato non sono da salto di qualità e inoltre non raccontassero che non possiamo spendere,perchè dalla sola tv riceviamo 50-55 milioni di euro,poi mettetici i soldi nostri,dei diritti e degli sponsor e vedete quanti soldi escono!I giornalisti devono vedere come riempire il giornale!Il presidente ha detto che farà le cose per bene,allora a sto punto sono curioso 😉

  10. E’ oramai noto che la fonte delle maggiori entrate di De Laurentiis è il Napoli, in quanto sono stati anche tagliati i fondi per il cinema d’autore (se così vogliamo definire il cinepanettone!!!!), quindi non ci meavigliamo se ora il presidente non voglia spendere come l’anno scorso. Di contro, c’è anche da dire che si deve recuperare il recuperabile, cioè bisogna repuperare il più possibile da alcuni acquisti, a dir poco azzardati, fatti nella precedente gestione Marino. Quindi se di recuperano soldi dalle cessioni non è una cosa criticabile, ma corretta dal punto di vista imprenditoriale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here