Calcio: Guidolin “Clima preparato”. Immediata reazione di Zamparini

0
88

”I ragazzi hanno giocato bene, in un clima infernale, senza il minimo apporto da parte del pubblico: tutto era stato ben preparato…”. E’ una dichiarazione al vetriolo quella rilasciata da Francesco Guidolin al termine della partita persa per 3 a 2 con il Genoa, prima di lasciare lo Stadio Barbera per prendere l’aereo. Poche battute scambiate velocemente con i giornalisti, che lascerebbe intendere una sorta di contestazione ”orchestrata” da parte della societa’ contro l’allenatore, che hanno suscitato l’immediata reazione da parte di Maurizio Zamparini, e riaperto di fatto le ostilita’ tra allenatore e presidente: ”Guidolin e’ un bugiardo – ha detto il presidente del Palermo a Tele Lombardia – i tifosi hanno sostenuto la squadra. Daro’ mandato al mio avvocato, visto che le sue dichiarazioni sono da deferimento”. ”Ci abbiamo provato in tutti i modi – si e’ giustificato ancora Guidolin – ma la fortuna non e’ stata nostra alleata. Il Palermo e’ stato bravo perche’ ha creduto fino all’ultimo di poter ribaltare il risultato”. E commentando il gesto dei suoi giocatori, corsi ad abbracciarlo dopo il primo gol segnato su rigore da Amauri, Guidolin ha detto: ”Quell’abbraccio mi ha comosso, anche se non ne avevo di bisogno”. Ma in serata da Telelombardia Zamparini e’ stato durissimo: ”Sono molto dispiaciuto – ha detto il presidente rispondendo alle domande dei giornalisti -: sono mesi che non rilascio dichiarazioni su Guidolin. Ha detto di aver giocato in un clima infernale. Invece i tifosi hanno sostenuto la squadra fino alla fine. Hanno giocato in un clima normale. E’ normale che alla fine Guidolin abbia preso fischi”. Le sue dichiarazioni post-gara? ”E’ una cosa da deferimento: daro’ mandato al mio avvocato. Il pubblico si e’ comportato benissimo. Guidolin ha rilasciato una dichiarazione falsa, sputtanando pubblico, societa’ e presidente. Io non ho mai fatto nessuna dichiarazione. Ha fatto cosi’ anche a Bologna o da altre parti. Probabilmente lo fa apposta per farsi cacciare. Aspetto una sua telefonata per i chiarimenti”. Alla domanda se Guidolin sara’ esonerato, Zamparini cosi’ ha risposto: ”io son sempre il suo Presidente, vorrei vedere quanto resta al suo posto di lavoro chi altri parla in questi termini del suo presidente. I risultati? Nelle ultime 11 partite ha fatto 11 punti, nelle ultime 5 partite ha fatto 2 punti. Abbiamo girato a un punto dalla Fiorentina, oggi i viola sono a venti punti. Non ho una squadra da retrocessione. Palermo ha il pubblico tra i migliori d’Italia, mai tafferugli, mai nulla. E’ una vergogna per il signor Guidolin, e’ un bugiardo”.
Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here