Paolo Cannavaro inaugura il “Kobe” a Pompei

1
136

Dal campo alle cucine: Paolo Cannavaro, insieme al fratello Fabio, inaugura il suo primo locale. Questa sera per un ristretto gruppo di amici, domani per tutti, a Pompei apre il “Kobe”. “Kobe significa carne in giapponese”, spiega il capitano azzurro a Marte Sport Live. “Di giapponese, però, c’è soprattutto il nome. È un misto tra pub, pizzeria e griglieria, rivolta ad un pubblico giovanile. Il mio rapporto con la cucina? Mi limito a mangiare, pur essendo nato in una città di mare preferisco soprattutto la carne”. Chi invece sarebbe ottimo dietro i fornelli è Denis: "Prepara dei piatti gustosissimi, sull’asado è il numero uno".Inevitabile un riferimento al mercato: “Se potessi acquistare un attaccante fare follie per Gilardino, un campione del mondo ed un professionista eccezionale. Ho avuto la fortuna di giocarci insieme, è un grande”. Tra pochi giorni le meritate vacanze: “Parto la settimana prossima, non appena i bimbi avranno ottenuto un permesso dalla scuola. Vorremmo andare in America”. A giugno l’America con la famiglia, dunque. Ad agosto l’Europa col Napoli.

Fonte Radio Marte



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here