Marotta: “La Champions è il traguardo massimo per chi fa il mio lavoro”

0
24

Beppe Marotta fa festa con la squadra e i suoi ragazzi, se la gode fino in fondo anche perche’ quello di oggi e’ l’ultimo giorno da amministratore delegato blucerchiato. "Intanto – spiega ai microfoni di Sky Sport – voglio vivere questi momenti particolari che per me sono straordinari. E’ merito dei ragazzi, dell’allenatore e della societa’, domani affronteremo tutto con un altro spirito, ma queste sono pagine indimenticabili per me, e’ il giorno piu’ bello, perche’ ho iniziato dalla gavetta e la Champions e’ il traguardo massimo per chi fa il mio lavoro".
E adesso? Marotta non conferma e non smentisce, ma Garrone ha gia’ ufficializzato il suo addio, andra’ alla Juventus e ad aspettarlo c’e’ una sfida difficilissima. "Nella vita, per chi ama il lavoro per come lo amo io, sono solo sfide nuove – spiega Marotta -, non ci sono grandi obiettivi senza il sudore e il lavoro".
Fonte: AGI

LEAVE A REPLY