Santacroce: “Voglio rimanere al Napoli il più a lungo possibile”

7
191

"Ci abbiamo provato fino alla fine a segnare"
Il difensore del Napoli, Fabiano Santacroce, intervenuto in sala stampa al termine dell’incontro con la Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Loro sono riusciti a fare questo gol mentre noi ci abbiamo tentato più volte e non ci siamo riusciti. L’importante è che ci abbiamo provato fino alla fine. Il Mister durante la settimana ci ha preparato al meglio per questa partita. Siamo venuti a Genova per fare la nostra gara. Pazzini e Cassano? Sono molto forti, poi chiaramente loro oggi si giocavano la stagione. Sono due grandi giocatori. Noi siamo felicissimi per aver fatto questo tipo di campionato, siamo arrivati sopra la Juve e credo che anche questo per i napoletani sia importante. Io al Genoa? Non ne so nulla. Io voglio rimanere a Napoli. Il mio obiettivo è di rimanere in azzurro il più a lungo possibile.
L’anno prossimo? Sicuramente si rinforzeranno anche altre squadre che quest’anno non sono state nelle condizioni di fare bene, come la Lazio e la Juventus. Noi dovremo pensare sempre di partita in partita anche se quest’anno rimane il rammarico perché vincendo due partite in più a quest’ora saremmo andati in Champions.
Oltre al gioco è importante che ci sia una squadra, noi ci aiutiamo tutti, ci rimproveriamo anche, e questo è bello. Per quanto mi riguarda non penso di trovare tanti problemi a giocare a destra o a sinistra, l’importante è allenarsi bene”.
Redazione NapoliSoccer.NET



7 Commenti

  1. ma daiiiii… evitiamo di dire bugie per lo meno……comunque sono contento che in champion ci vada la samp…..non sopporto zamparini e le sue sbruffonate.

  2. Caro Santacroce,

    vorrei che tu capissi che hai un potenziale enorme !!!!

    Se tu mettessi la capa a posto e t’impegnassi…………la nazionale non te la toglierebbe nessuno!!!!

  3. Potenzialmente è fortissimo. Ci penserà Mazzarli a farlo crescere in tutto e per tutto ed allora, con molta probabilità, sarà Nazionale assieme ad i vari Criscito, Bocchetti, Bonucci e, molto probabilmente, Ranocchia: che difesa avrà la Nazionale, in proiezione futura!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here