Di Marzio: “Pazzini è un’operazione difficile, c’è l’accordo per Guarente”

22
563

Il giornalista Gianluca Di Marzio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET. Si parte da Tiberio Guarente: "C’è un accordo di massimo verbale che risale ad una decina di giorni fa. Il prezzo è un capolavoro, l’anno scorso era valutato 9 milioni di euro, adesso esattamente la metà. Nell’operazione rientra Vitale. Ovviamente si deve parlare con Guarente. C’è anche l’Udinese che ha fatto una nuova telefonata ai dirigenti bergamaschi per inserirsi. Spero che l’Atalanta mantenga la promessa che ha dato al Napoli. Guarente sa fare le due fasi, proprio come vuole Mazzarri. Ha avuto tante richieste, la Juventus, la Roma, il Siviglia. Inler ha più struttura fisica, ma è reduce da un’annata non certo straordinaria. I nomi non sempre fanno vincere, basta vedere la Sampdoria di quest’anno". Sul fronte cessioni, Cigarini è pronto a partire: "Vuole l’Udinese, c’è anche il Bologna, ma preferisce i friulani. Anche Blasi dovrebbe partire". Il piatto forte è naturalmente Pazzini: "Chiaro che piace a De Laurentiis, io non so se la cosa è reciproca. Non sono molto ottimista. Guadagna 1,3 milioni a Genoa, a Napoli prenderebbe 1,6-1,7 e discutere dei diritti d’immagine. Alla Juve gli darebbero 3 milioni, quindi le mie percentuali sono basse. Adesso è difficile da prendere". E le alternative? "Secondo me la società azzurra sta trattando giocatori all’estero. Maxi Lopez? Al momento, Bigon non vuole spendere più di otto milioni, quindi non c’è accordo sulla valutazione. Si sta cercando anche di rafforzare il settore giovanile in Brasile e in Argentina con talenti interessanti. Joel Acosta è stato già a Napoli e può essere un buon investimento in prospettiva". In difesa, il nome caldo è Ruiz: "Se l’Espanyol si accontenta di 4,5-5 milioni di euro, può arrivare".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte
 

Condividi
Articolo precedenteJacobelli: “La Giustizia Sportiva si regge su 18 pesi e 18 misure diverse”
Prossimo articoloZamparini (pres. Palermo): “Il Napoli farà la sua parte”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


22 Commenti

  1. Fray su Acosta sono d’accordo con te, poi volevo dire caro Di Marzio se vogliamo diventare grandi qualcuno sarà costretto a cederci i suoi gioielli e proprio in questo caso la Samp,che non ha una società e una città allo stesso livello della nostra,io sono convinto che siamo a buon punto su Pazzini,come per Palombo,e se non dovesse arrivare il Pazzo, guardiamo in Germania dove una squadra, il Wolfsburg(si scrive così?) non farà manco l’Europa League l’anno prossimo e ci sarebbe un certo Dzeco, il cui cartellino costa 20-25 milioni che è capocannoniere della Bundesliga ed è la prima punta che vuole Aurelio, con un bel 2 davanti al numero,penso che il presidente si stia aprendo riguardo la politica dei diritti di immagine,perchè sa benissimo che se no con l’andar del tempo perderà sia Hamsik che Lavezzi,e che non può comprare giocatori come appunto il Pazzo con queste politiche.Il presidente se non arriverà il Pazzo ha dato la sua parola che prenderà per la prossima stagione anche uno più forte di lui, e quindi citerei Gilardino,Torres,Dzeco, questi in Europa sono tra i pochi attaccanti(prime punte)che fanno la differenza assieme al caro Pazzo, e a noi serve uno che faccia la differenza!Non mettete in mezzo i discorsi trattative difficili,impensabili mi fate solo stizzare!L’anno prossimo nell’Europa League non faremo la comparsa,già l’abbiamo fatta nell’intertoto e ci è bastato,l’anno prossimo miriamo in alto e quindi servono questi tipi di rinforzi, del resto presidente una promessa è una promessa e tu l’hai fatta!Quindi non diciamo c*****e, qualcuno dovrà cederci per forza i suoi gioielli,è inutile che sento dire dai giornalisti”impossibile che questo va a Napoli,quest’altro lo vendo a un costo troppo caro,quest’altro lo tiene prenotato la Juve(che poi è di gran lunga inferiore a noi,soprattutto come gioco)” non ci sono possibilità,mi spiace per le altre società,ma noi siamo il Napoli e stiamo tornando grandi e ciservono giocatori quindi qualcuno dovrà cedere i propri gioiellini!!Che sia Samp,Wolfsburg,Palermo o qualcun altro non mi interessa,li prenderemo!

  2. Barabba poi se vuoi continuare ad avere una squadra mediocre basta continuare a comprare a 5 milioni di euro giocatori dalla serie B o i famosi pacchi, io sinceramente non farò abbonamenti se non vedo giocatori validi per l’Europa League

  3. Comunque Antineo ti ringrazio per la questione della determinazione ma io credo vivamente che arriverà sicuro almeno un giocatore molto ma molto forte,se no è inutile presentarsi in Europa League

  4. Pazzini non lo prenderemo mai…………………uno pure più forte…………non è da napoli.
    io penso che con tiribocchi o pellissier l’attacco e’ apposto ma non andremo nè in champions nè vinceremo la uefa ma ci consolideremo fra le prime 7-8 squadre di serie a…..del resto se di marzio dice che bigon vuole spendere non più di 8 milioni la domanda è :ma dove vogliamo arrivare?
    tiribocchi o pellissier questa è la risposta.

  5. Uaaaaaa hamsik c’e rutt o c……. Su ogni articolo ci sono 7 commenti dei tuoi quando poi ric sul st…zat , io neanche li leggo I tuoi commenti credimi

  6. Hamsik, ho letto in più post che hai inserito nomi come Torres, xavi Alonso… Ma tu credi davvero che questi giocatori possano venire a Napoli?
    Ah ah ma mi fai ridere! Cosa pensi che siamo il Real Madrid? O anche più semplicemente in Milan? Pazzini sarebbe un buon acquisto ma preferirebbe di gran lunga fare la champion’s (giustamente). Non possiamo permetterci di fare mercati da 100 milioni! Vedi il barcellona, il Manchester united, l’Inter, sono i club più indebitati d’Europa. Capisco il tuo entuisiasmo e la tua determinazione, ma insomma, restiamo un po’ con i piedi per terra.

  7. Barabba allora tutti voi spiegatemi come volete fare l’Europa League e il campionato?Se fosse come dite voi vidico io cosa faremo l’anno prossimo:10 e passa posto in campionato, e eliminazione dall’Europa League al primo turno,per vostra informazione è solo questione di tempo il tetto ingaggi aumenterà ulteriormente, e Aurelio inizia a concedere i diritti di immagine(parole confermate dal procuratore di Hamsik,altrimenti quest’ultimo andrà via),e quindi determinati giocatori non sono più un sogno, per il Pazzo già c’è una trattativa avviata e in fase possiamo dire avanzata,Napoli è superiore a Samp,sia la città che la società non ci sono paragoni,poi ho citato Torres perchè fa parte delle prime punte più forti di Pazzini e sono benissimo che Torres è imprendibile ed è un sogno, ma in quanto all’altro che ho nominato,Dzeco che ha fatto 3 stagioni ottime in Bundesliga,è alla nostra portata,Aurelio non spenderà meno di 20 milioni per la punta, il cartellino di Pazziniè sui 25,come quello di Dzeco del resto, e per questo inoltre aggiungo che la squadra non farà nemmeno l’Europa League quindi è benissimo alla nostra portata!Aurelio ci rimette la faccia ha dato la sua parola che comprerà il Pazzo o un attaccante più forte,quindi più forte del Pazzo vuol dire un attaccante che costa anche 30 milioni! I SOLDI CI SONO!!Dovete iniziare a pensare in bene, se no è meglio che non facciamo abbonamenti per l’anno prossimo e non guardiamo più il calcio! Quest’anno arriverà sicuramente una prima punta degna della nostra maglia!Poi Barabba tu mi fai un discorso di debiti, ma sono tutte boiate perchè per quanto si sono indebitati questi club che tu citi(compresi altri molto inferiori) non falliscono,e poi io non ho mai detto di indebitarci fino al collo come queste squadre,ma se vogliamo diventare grandi dobbiamo iniziare a prendere giocatori di un certo livello, non tutti in una volta,ma almeno 2 ogni anno affiancati da qualche giovane si!

  8. Ugo quelle che dice di Marzio sono tutte boiate, lo volete capire che la trattativa per il Pazzo è già avviata?e se non arriva il presidente ha dato la sua parola che prenderà uno anche più forte?altrimenti dopo quelle dichiarazioni ci rimette la sua figura di professionista,quindi non credete ai giornalisti che la maggior parte sono incompetenti,l’anno prossima si punta ad andare bene in UEFA e a conquistare di nuono uno tra i primi 6 posti,se non il 4 o il 3 visto che Samp e Palermo non riusciranno a mantenere quelle posizioni in classifica, il Milan e la Juve sono inferiori a noi,solo Roma e Inter sono nettamente superiori!Arriverà sicuro una grande prima punta e gli altri buoni giocatori,anche perchè il presidente inizia a concedere i diritti di immagine(parola del procuratore di Hamsik)

  9. A me come prima punta piacerebbe anche Trezegue,prenderemmo un grande calciatore a pochi soldi e cosi dela potra acquistare anche altri calciatori di alto livello in altri ruoli

  10. Per 88Hamsik88
    Sei un fiume in piena , il tuo entusiasmo quasi mi commuove ma vacci piano con i sogni , ricordati sempre che il Dela è prima di tutto un imprenditore
    e poi ma molto poi un tifoso.Se veramente ci fosse una trattativa con la Samp per Pazzini non ne parlerebbe e non sbandiererebbe il suo interesse ai quattro venti.

  11. Io sono d’accordo con Mezzafranco. Giocatori come trezeguet ce li danno a 6 mila lire più un’abbonamento ai mezzi pubblici. Fiuto del gol, esperienza internazionale. Certo non sono più ragazzini, ma a 32 anni si può ancora dire la propria, non si è ancora decrepiti. Hanno ancora un paio di anni di carriera prima di finire al Milan. Stesso discorso, anche se non costa seimila lire, forse arriviamo a 15, si può fare per Amauri. Tecnicamente forte e fisicamente possente, più giovane (mi sembra abbia 29 anni) ma viene da un’annata disastrosa ed il suo valore di mercato è sceso molto. Certo bisognerebbe fare dei sacrifici per l’ingaggio (Hamsik può dire quello che vuole ma secondo me una squadra come la juve o il milan avranno sempre più attrattive del napoli per un giocatore. Chi passa dalla juve o dal milan al napoli, fa un passo indietro, checchè ci possa pensare del valore sul campo o fuori delle squadre). Quello che bisogna puntare a fare è prendere il posto della fiorentina come quarta o quinta forza del campionato (analizzando gli ultimi 3 o 4 anni). Altro giocatore che forse potrebbe prendersi è il Gila. Ovviamente vale sempre il discorso dell’ingaggio. Per quel che riguarda il centrocampo, vedo difficile l’innesto di Palombo che ha la champion’s tra le mani. Io sinceramente continuerei a puntare su Cigarini,sul quale abbiamo investito 11 milioni. E poi quanto copsterebbe secondo voi Vieira? é il centrocampista fisico che potrebbe fare al caso nostro, esperto, classe indiscussa, un po’ decaduto, prezzo abbordabile. Per quel che riguarda la difesa, il primo acquisto sarà sicuramente Santacroce, sul quale continjuerei a puntare. Grazie mille a grava per l’ottimo campionato, ma serve un altro difensore, anche per ricoprire il ruolo di Campagnaro che, per quanto fortissimo, va soggetto a molti infortuni. Se penso che l’inter ha pagato lucio 5 milioni mi viene da piangere.Criscito o Bocchetti sarebbero ottimi, anche se io acquisterei sempre (al fianco di uno dei due) un difensore di esperienza intorno ai 30 anni se non di più. Non mi dispiacerebbe Cordoba se l’inter decidesse di cederlo (ma non penso). Di difensori ottimi e a poco prezzo comuqnue ce ne sono a bizzeffe, penso a Burdisso (che la roma non cederà)

  12. Alfredo ti ringrazio per il fatto dell’entusiasmo ma devi pensare che ora che siamo davvero in Europa la squadraandrà costruita così, anzi proprio perchè e’ imprenditore sa benissimo che se va avanti in Europa League gli aspettano altri 10 milioni di euro,esclusi i primi 10 per la partecipazione,come attaccante comunque Dzeco è abbordabile,stesso costo del cartellino di Pazzini,con l’unica differenza che la squadra non farà manco l’Europa League, poi rispondo a Barabba,con il quale sono d’accordo riguardo Gilardino,grande attaccante e se facessimo una bella offerta di 20 milioni alla Fiorentina lo cedono sicuro,peccato che se non sbaglio ci sono anche squadre come Chelsea e altre che lo vogliono(ma proprio quella che ho nominato se non sbaglio vuole chiudere per Torres)!

  13. @Barabba … addirittura oltre treseguet io mi affiderei per la difesa a Cannavaro fabio sempre per l esperienza e per la poca pretesa da parte del clab d appartenenza

  14. bla bla bla tastiere consumate per nulla…..il tutto e’ molto semplice e dipende da aurelio.
    fino ad oggi ha pensato a mettere in saccoccia 10-12 milioni di euro a stagione. Ora e’ meglio che chiarisca quale e’ il suo intento su ingaggi e diritti immagine, se no non verra’ nessun campione…..svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  15. A me non interessa niente quanto si mette in saccoccia DeLa (buon per lui se ci guadagna, altrimenti sarebbe solo un imprenditore incompetente).
    L’importante è che porti il Napoli in una crescita costante, sono convinto che l’anno prossimo finiremo 3-4 e in Coppa Uefa finiamo ai quarti o in semifinale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here