Interviste: Cannavaro, Rullo, Denis e Rinaudo

1
56

Alcuni azzurri, intervenuti in esclusiva ai microfoni di Radio Marte, hanno rilasciato alcune dichiarazioni al termine di Napoli-Atalanta. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET:
Erminio Rullo: "Ci speravo di entrare oggi, perhcè dopo un’annata difficile per me ci voleva una soddisfazione personale. Ci godiamo questo traguardo.

German Denis: “Sono contento, ci voleva tutto questo, soprattutto per la gente che ci ha accompagnato fino ad oggi. Manca l’ultima partita e vogliamo fare ancora bella figura. Dobbiamo stare tranquilli fare quest’ultima partita, una bella vacanza e poi ripartire da zero”.

Leandro Rinaudo: “Mi sento bene perché siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissati. La cosa più bella è che abbiamo festeggiato alla fine con la gente. Gli applausi del pubblico mi hanno fatto emozionare e ancora adesso ho i brividi addosso. Al di la del risultato se si perde o se si vince, porto grande rispetto per i santi e per la madonnina di Pompei dove vado spesso con mia moglie”.

Paolo Cannavaro: “E’ stata una fine perfetta per questo campionato. Ne approfitto per ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicinissimi. Il sesto posto è nostro e quindi siamo più che contenti. Penso che dopo le ultime convocazioni i giochi per i mondiali siano fatti, è stato bello questo sogno, ma non credo ci saranno grossi colpi di scena”.

Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO